Il mio teddy

Il mio teddy
Se vi piace qualche mia creazione, contattatemi

sabato 14 aprile 2018

ANCORA CREAZIONI PER GLI AMICI PELOSI

Il mercatino alla Fiera dell'Angelo
e' stata un trionfo!!

un'ottimo ed inaspettato incasso
nei due giorni in cui si e' svolta,
fortunatamente anche baciati dal sole.

Pioggia prima e pioggia dopo
e in quei giorni la gente e' uscita
si e' divertita
ed ha lasciato offerte al banchetto dei

PELOSI CORAGGIOSI

Così ho voluto creare delle altre cose che mi frullavano nella mente
Sono amante delle borse da lavoro
piccole, grandi
di tutti i generi
così perche' non crearne x i prossimi mercatini?

Con della bella tela spessa
quella di una volta che si doveva usare per 
le lenzuola ho realizzato
8 borsine
portalavoro, portamerenda, portascarpe da ginnastica, portagiornale,
porta.....tutto quello che vuoi

la misura e' di circa cm. 23 x 33 con manici da tracolla
ho cercato qualche silhouette di gatto e qualche altro animaletto
ed ecco cosa ne e' vento fuori









particolare sul collo del gatto


Le ho consegnate alla mia amica mercoledì pomeriggio
e alla sera gia' tre di loro erano gia' state vendute.

Che bello!!
sono molto felice
So quanto ognuna delle ragazze spende per 
mantenere e salvare questi pelosi,
ne prendono anche da paesi slavi
dove, malati, avrebbero ben altra fine...
In questo modo, anche io,
a mia maniera
le aiuto ad aiutarli.

Bene!
Ho in mente altri progetti

Buon fine settimana









venerdì 30 marzo 2018

E' PRIMAVERA.....ALLA FIERA DELL'ANGELO

Sperando in un clima piu' mite
ho cambiato il fondo del mio blog
sono passata ad un paesaggio dipinto stile naif
tema che voglio tenere per questo anno.
Beh, qualche fiorellino lo vedo spuntare
ma il tempo non promette niente bene.

La Pasqua comunque arriva come sempre
ed iniziano le fiere di primavera.

Molto importante e' la
Fiera dell'Angelo
a Borgonovo Valtidone
un paesino nella provincia di Piacenza
e poco distante da casa mia.

Da tanti anni c'e' questa fiera
ricordo ancora che ci portavo mia figlia piccolina
c'era di tutto
prodotti tipici del luogo
e animali, tanti animali.

E' una delle fiere piu' longeve della valle
che richiama tantissime persone da tutto il nord d'Italia

Alla tradizionale fiera della domenica e del lunedì di Pasqua si troveranno ben oltre 300 bancarelle nelle vie centrali, un allegro luna park, una gustosa rassegna enogastronomica e la vendita di prodotti tipici tra i quali i rinomati salumi e la chisola, mercatini artistici e del biologico.

In molti forse non lo sanno, ma la Fiera dell’Angelo dedica una parte consistente ai trattori e mezzi agricoli. Sembra quasi di fare un salto nel passato. Un modo per ricordarci uno dei fiori all’occhiello della Val Tidone: l’agricoltura.

Per la gioia dei più piccoli, nel Fossato della Rocca Comunale da non perdere l’esposizione di animali da reddito e da compagnia.  Una tappa immancabile della Fiera dell’Angelo a Borgonovo Val Tidone: armatevi di smartphone e macchina fotografica!

Rimanere incantanti a guardare i ragazzi che provano l’ultima attrazione, gustarsi una frittella o lo zucchero filato. Salire sulla ruota panoramica che consente una visuale fantastica sulla Fiera. Non è festa senza Luna Park!


I valtidonesi sono fedeli alla tradizione. Che Fiera dell’Angelo sarebbe senza un panino con il cotechino? Se volete vivere la Fiera come veri borgonovesi, è d’obbligo una Colazione con la C maiuscola. Vi lanciamo una sfida: la domenica o il lunedì fate un giro tra gli stand gastronomici intorno alle 9 del mattino e diteci quante persone staranno gustando il panino con il cotechino!


Due piacevoli giornate

Domenica  1/4 e lunedi 2/4

con tutta la famiglia

NON DIMENTICATE DI PASSARE AL BANCO

PELOSI CORAGGIOSI

un'associazione che si occupa di animali
da salvare e da accudire.

Ho voluto aiutare anche io nella realizzazione
di gadget in cambio di offerte.
La mia amica Simonetta acquista tutto il materiale,
lo taglia, io lo assemblo e lei poi lo finisce di decorare
sara' un banco molto colorato
pieno di tante cose tra cui tutti questi oggetti in feltro








Tutte piene di ovetti di cioccolata





Tanti bei coniglietti anche loro con la pancia piena
.......
di ovetti

Infine







tante belle famigliole di polletti,

Papa' gallo, mamma gallina
e due bei pulcini
uno tutto il papa' e uno tutto la mamma.

BUONA PASQUA
A TUTTI










lunedì 19 marzo 2018

UN PO' DI COSE

Buon giorno e buon lunedi
mi sono accorta di aver fatto ben poche cose
ed ancora meno di aver fatto foto,
ho trascurato il blog, son passato poco a vedere i vostri...
non ero concentrata..
avevo altro per la mente.
Vediamo un po' di riprendere.
Intanto non vi avevo mostrato il panettone che ho fatto a natale


beh... non e' ancora cotto,
come ho detto... non ho fatto molte foto,
pero' era buono.

Ho preparato molte cannucce, un mare di cannucce,
distensivo,
ma sono quasi tutte li pronte per essere messe insieme,
qualche cosa ho preparato
come questa fantastica scatola
l'abbiamo fatta al nostro circolo del mercoledi
con la costante e paziente guida
di Aurora
ormai veterana delle cannucce,
che ha creato di tutto
ceste di tutti i generi, su misura, contenitori vari
insomma si diverte e ci fa divertire

Il modello e' di 

ha una costruzione molto particolare ed e' fatta interamente di cartone
e cannucce con un solo tessitore




poi abbiamo voluto provare un contenitore tondo
con doppio tessitore




ho provato una chiusura a doppia treccia
l'estetica proprio non mi piace, ma l'ho voluto considerare 
una campionatura di insieme di colori e stili,
magari sara' piu' bella con cannucce colorate.

infine ancora una tecnica con cannucce
credo si tratti di intreccio indiano
e lo trovo molto interessante
e' una sorta di cucito




su una cannuccia di base
se ne passa un'altra tipo cucitura
che leghera' insieme il contenitore
anche qua' ci sono aumenti per dare una forma
e ci si possono creare stupendi oggetti.

Al momento sto provando a fare una forma circolare
che abbia un colore preciso di fondo
e diverso per la cucitura,
così da creare un motivo decorativo



vedremo cosa ne verra' fuori

Ne avevo creato uno di forma rettangolare, colore arancio
ma non l'ho fotografato,
lo avevo messo sul puff
e la bimba negli ultimi giorni ci si metteva sempre dentro
era piccolo, ma ormai lei ci stava
e così ho voluto regalarglielo
così anche lei avra' qualcosa di mio

Buona settimana a tutte









mercoledì 7 marzo 2018

UNA STELLA NUOVA DA STASERA

Questa mattina la mia Chanel
ci ha voluto aspettare
per farsi fare ancora una carezza.




11anni
5 mesi di malattia
4 cliniche 
3 ricoveri
tutte diagnosi diverse
fino all'ultima di 20 giorni fa

linfoma

le lacrime ed il dolore invece non hanno un numero


La mia Chanel
la nuova stellina dagli occhi azzurri


lunedì 5 febbraio 2018

I MIEI CORSI SU ETSY

Passato il natale ho ricevuto il pacco delle arance dalla Sicilia, che mi arriva tutti gli anni dalla mamma di Sergio, il ragazzo di mia figlia, insieme ad una tanica di olio, tutte cose di loro produzione.

Regalo eccellente ed apprezzato.

Abbiamo mangiato molte arance,
poi ho pensato di farne  della marmellata,
che e' l'unica che mangio a quel gusto.

Così ho recuperato le bucce per farle caramellate



e due barattoli e mezzo di marmellata


le bucce son durate...pochissimo
e la marmellata...
sono all'ultimo barattolo,
ci ho messo anche la cannella...
buonissima
Prendo le mie ricette sempre da Giallozafferano.

Nel frattempo preparo cannucce..
vi faro' vedere cosa sto preparando,
ed alcune cose per la figlia di una mia cara amica
che a giorni diventera' mamma,
anche qua 
SURPRISE!!!



Ho aggiornato il mio negozio Etsy
INSERENDO ALCUNI DEI MIEI CORSI


CORSO DI APPLIQUE BALTIMORE

QUA  e  QUA
(acquistabile in due parti, parte 1 e parte 2)
---------------------------------------

CORSO DI QUILTATURA

----------------------------------------

CORSO  DRESDEN PLATE PATCHWORK


----------------------------------------

CORSO DI CUCITO DI PERLINE


-----------------------------------------

A presto con altre novita'

lunedì 8 gennaio 2018

SI RICOMINCIA.....

Finite le frenesie del Natale
finito di preparare
anolini, ravioli, arrosto, pane, sformati.....
ora si va di leggero
per riprendersi un po'
e ripulirsi.
Ripartita la figliola per Milano,
ritornata la settimana piena in negozio
per mio marito
............
RELAX

beh comunque c'e' da ripulire un po'
fare qualche lavatrice, stirare,
e finalmente riprendo con le mie cannucce

Dovevo terminare il maglione per il ragazzo di mia figlia
ormai da tradizione a natale si becca il maglione
e pare ne sia comunque soddisfatto.
quest'anno avevo 10 gomitoli di lana colore blu jeans
chissa' perche' pensavo potesse bastare
così son partita con un modello trovato su Drops
pieno di belle trecce sul davanti
ma al punto di dover prendere su le maglie per lo sprone
.......
poca lana
.......
cosa faccio....cosa non faccio....
massì!!
procedo con sprone jaquard
così in un maglione ne ho presi due, sempre di Drops
questo e' il risultato






speriamo gli piaccia,
molti uomini non amano troppo il genere

il primo anno ho fatto questo


il secondo anno questo


l'anno scorso questo


lo so le  trecce si ripetono,
ma cosa fare??
solo del rasato??
tutti presi da Drops, anche la lana, tranne quello ruggine.

Poi mi decidero' a cambiare genere

Mia figlia invece ha voluto una fascia per capelli
e sabato son riuscita a fargliela


Le e' piaciuta, ne vuole un'altra

l'ho trovata qua
e' in tedesco, ma basta guardare il video

ho fatto delle varianti per far combinare le coste
e per fare in modo di chiudere nel dietro a punto maglia
così che si incrocino nel modo giusto

Bene
Buon anno a tutti


martedì 19 dicembre 2017

I REGALI DEL CIRCOLO

Come tutti gli anni, noi del nostro gruppo di patch (lo chiamo ancora gruppo patch, ma dovremmo chiamarlo...... Non tutto ma di tutto.......visto che ormai ci dedichiamo a scovare e fare tutto cio' che ci intriga) ci inventiamo i nuovi regali di Natale da fare e consegnare alle gentili persone che ci ospitano nella loro libreria, La Libreria Postumia di Piacenza.
Abbiamo fatto cose con la lana, con il ricamo, con il patch, quest'anno abbiamo inventato questa nuova idea, la lavorazione con le cannucce di carta.
Ho sentito dire: Massì, quella robina lì... ed io..... quella robina liiiiii?????
Andate a fare un giro su pinterest, non riuscirete a staccarvi piu', non immaginate nemmeno cosa potra' apparirvi... di tutto!!!
Così tutte infervorate dall'idea di questa nuova esperienza, ci siamo attrezzate, della materia prima, i volantini del supermercato, della colla ed un ferro da calza....evvvviiiiiaaaaaa
L'oggetto uguale per tutte era un contenitore con manici

questo

in tutto 4 ed ognuno con manici diversi

abbiamo acquistato 6 tazze
ne abbiamo messe due per ogni contenitore
e sull'ultimo abbiamo messo invece un coprifasce fatto in lana,
visto che una delle 4 persone aveva appena partorito un maschietto






ogni pacchetto ben confezionato da Mariuccia
aveva legato insieme al fiocco, 
una stella, sempre fatta rigorosamente
con le cannucce,
nell'ultimo cestino c'e' incartato il coprifasce


Noi siamo soddisfatte
speriamo anche chi li ha ricevuti

Nel frattempo ho voluto creare degli alberelli e delle stelle
con il mio esperimento di cannucce colorate







gia' impacchettati x essere regalati

gli esperimenti continuano

.........