Il mio teddy

Il mio teddy
Se vi piace qualche mia creazione, contattatemi

venerdì 24 febbraio 2017

MISS RACHEL

Preferisco i cardigan alle maglie
mi ci sento piu' a mio agio
i maglioni ti stanno addosso
ma sono fiera di questo appena finito
lavorato in tondo dal basso verso l'alto
senza una cucitura, 
che e' la cosa piu' antipatica del mondo,
così invece, finito, stirato e
opla'
pronto!
 








e via verso altri lavori



venerdì 17 febbraio 2017

RIPRENDIAMO IN MANO LA SITUAZIONE

Buongiorno care amiche, penso proprio che riusciro' a riprendere in mano la situazione. Dopo un lungo periodo di quasi astinenza da computer, finalmente riprendero' possesso delle mie abitudini.
Il computer che ormai non andava piu' (colori dello schermo diventati di un bel verde/blu!!!), audio mancante e dulcis in fundo... internet con chiavetta..... limitatissimo.... nonostante ci fosse stato garantito il collegamento wi-fi (pagato mensilmente e mai avuto!?!?!).

ECCOLO QUA
IL MIO NUOVO GIOCATTOLINO



un bel regalo di mio marito
il vecchio stara' a riposo e servira' come doppio archivio
che divertente!! comodamente sul divano posso lavorare
tenendolo sulle gambe
AHHHHH finalmente!!!!
Negli ultimi tempi non ho piu' fotografato niente
di cio' che ho acquistato o fatto o che mi e' stato regalato.
Vi mostro qualcosa
Ricordate i fili in poliestere colorati
per fare quella tecnica turca di pizzo ad ago?

Trovati

 
50 rocchetti di tanti colori diversi


ancora da provare, come i filati acquistati per il merletto di Burano,
per l'Aemilia ars, per il tulle..... ma intanto son lì 
ed al momento giusto saranno li ad aspettarmi anziche' rincorrerli.

Poi un gradito regalo da parte di Giusi

questo schema da ricamare a punto pittura che mi stava nel cuore
di Trish Burr 





varie lane multicolor e variegate
di questi 3 tipi un pacco da mezzo chilo x colore


 due gomitoli regalati da mia nipote e gli altri due aggiunti da me



6 gomitoli di questa che servira' per uno scialle particolarissimo
 
 

 questo di Svetlana Gordon su Ravelry





sempre di questa creatrice ho acquistato altri schemi particolari
ed uno l'ho voluto iniziare per vedere l'effetto
si tratta di questo
per questa sciarpa sto usando i due filati della prima foto in alto





 














e sta vedendo la luce una maglia x me
il cui schema, insieme ad altri due, mi e' stato regalato
per il mio compleanno da mirella
si tratta di questo




e questa e' la mia versione quasi al termine




Finalmente poi, un traguardo importante x mia figlia,
 ha passato il suo ultimo esame
che le permettera' di potersi laureare in aprile,
cui poi dovra' aggiungere ancora il biennio per terminare interamente
la sua facolta' di Scienze dei Beni Culturali




poi un buon compleanno va a questo bel ragazzo
che il 14 febbraio ha compiuto 
la bella eta' di 90 anni




il mio papa'



arrivederci a tutte

 









sabato 21 gennaio 2017

RIECCOMI

La mia avventura con computer e rete non e' ancora finita ma forse forse ci siamo.
Internet con chiavetta, schermo senza colori e audio mi hanno molto limitata in questo ultimo anno di conseguenza mi e' mancato lo stimolo di mostrare, vedere e curiosare in giro.
Da domani si gira pagina, monitor a posto, wi fi in casa e un Tablet tutto mio per poter finalmente "viaggiare" comodamente dal mio divano senza dover andare al piano di sopra, poter riguardare finalmente tutti i video che voglio senza lo stress del consumo limitato.
Bene.  Il natale ci ha trovate tutte impegnate, ma ora il solito trantran si fa avanti.
Quindi oltre ai tortelli, anolini, lasagne, ravioli, arrosti vari, sformati, dolcetti natalizi e non, per saziare gli ospiti, ho fatto ben poco delle mie solite cose.
Il maglione che stavo facendo per il ragazzo di mia figlia l'ho potuto consegnare direttamente a lui e devo dire che nonostante avessi preso tutte le misure, avevo paura che potesse non andare bene, invece eccolo qua


Pronto per uscire con indosso anche la sciarpa sempre fatta da me


sembra soddisfatto no??

Ho iniziato finalmente la mia maglia Fair isle
un modello regalatomi da Mirella
fatto e disfatto 3 volte
nella parte iniziale,
credo di aver trovato la dimensione giusta
perche' dopo aver perso circa 10 chili
non riesco bene a determinare il giusto numero di maglie
nonostante faccia sempre il campione
mi e' rimasta la tendenza 
a..... fare largo sempre piu' largo.

Ma nel frattempo ho voluto divagare un po' facendo questa graziosissima
coniglietta
trovate il modello qua su Ravelry
una creazione di Little Cotton Rabbits
fa delle cose deliziose
acquistero' infatti anche il gatto, l'orso, gli abitini.....
mi sono innamorata





ops... sono nuda


eccomi vestita era freddo


bene, andiamo a passeggio?



credo proprio che ne faro' altre
ed a quel punto dovro' dare un nome a tutte
questa potrei chiamarla.....
accetto suggerimenti

Buon fine settimana a tutte

venerdì 23 dicembre 2016

CIOCO TALER

Ricetta tedesca x questi biscotti

CIOCO TALER


questi deliziosi biscotti me li ha suggeriti la mia amica Mirella
di Berlino e sono biscotti tedeschi
si usano da regalare nei sacchetti trasparenti a Natale
insieme al regalo
e fanno un'ottima figura

Ingredienti
350 gr. di cioccolato fondente
100 gr. di zucchero
50 gr. di burro
120 gr. di farina
1 cucchiaino di lievito x dolci
100 gr. di mandorle tritate come farina
3 uova
3 cucchiai di latte
1 ciotola con zucchero
1 ciotola con zucchero a velo

PREPARAZIONE
far sciogliere la cioccolata col burro a bagno maria
sbattere le uova e lo zucchero per almeno 5 minuti
unire le uova sbattute col cioccolato
mescolare
poi aggiungere il latte e la farina con il lievito
in ultimo unire le mandorle tritate.
mettere questo composto in frigo per almeno 20 minuti
per farlo addensare.
Accendete il forno a 180/190°
Fare delle palline col composto di circa 4 cm.
io mi sono aiutata con un cucchiaio
ora passare queste palline prima nella ciotola dello zucchero
poi in quella dello zucchero a velo.
Disponetele un po' distanti l'una dall'altra
in una teglia
schiacciatele leggermente sopra.
cuocete per circa 8/10 minuti
far raffreddare su una griglia.
Attenzione alla cottura non devono indurire.


Per i piu' piccoli...
se ne mettete un paio la notte del 24
in un piattino
misa' che Babbo Natale lascera' piu' doni...

sabato 17 dicembre 2016

E' QUASI NATALE

Come passa il tempo...
e' gia' il secondo natale
che passo nella mia nuova casa.
Forse quando si sta bene passa ancora piu' in fretta.
Ma mi rendo conto che se anche ho piu' tempo per me
sono piu' inconcludente,
prendo le cose con calma, senza fretta, ci giro intorno,
e poi mi accorgo di non fare neanche le foto alle cose che faccio.
Ho fatto un berretto ed una sciarpa
al ragazzo di mia figlia...
ma niente foto...
pero' ho preparato su richiesta un completo
di cappello, sciarpa e guantini per una bimba


ed un altro berretto sempre per la stessa bimba


mentre per due cuginette due astucci identici
portagomitoli in applique'


ho trovato questi schemini su pinterest
e li ho trovati molto adatti a questo periodo
ci verranno poi abbinati,
 sempre uguali,
 due bracciali dell'amicizia
Sempre per il ragazzo di mia figlia
un maglione di un bel color ruggine
(la foto falsa molto il colore)


insomma quest'anno volevo farmi 3 maglioni per me
e gli schemi sono ancora la'...
ci pensero' in gennaio...

Intanto...



martedì 22 novembre 2016

BRODERIE SUISSE

Quanto tempo!!
Un po' ho da fare, un po' passo via
con tante cose, le passeggiate, 
comincia un lavoro...poi cominciane un' altro
insomma spesso sono inconcludente,
ma rilassata.
La mente viaggia sempre
con tante idee nuove o appena trovate
vi faro' vedere.
Voglio farvi vedere i regali che stiamo preparando col mio gruppo
per le titolari e impiegate della libreria che ci ospita
tutti i mercoledi pomeriggio
Si tratta di tovagliette all'americana
e asciugapiatti
ricamati in broderie suisse
ce ne siamo divisi due a testa ed ognuna ha dato sfogo
alla sua creativita'
in questo modo ho anche approfittato per insegnare loro questa simpatica
semplice e versatile tecnica di ricamo








 Ne manca una, devo cucire dietro il retro per farle piu' sostenute
e per non far vedere i passaggi dei fili.

Ricordate i maglioni naif??
Io che son famosa per buttare tutto
stranamente ho tenuto per piu' di 20 anni, anzi
risaliamo forse a 26/27 anni fa
ho tenuto questo maglione, insieme ad un altro
ed ora che abito in campagna
quindi lo trovo adatto
l'ho tirato fuori
le foto col cellulare son pessime






 Ricordo che era stata una bella lavorata
ma una bella soddisfazione

A proposito, c'e' qualcuno che sa dove poter trovare
dei rocchetti di filato in poliestere
della Filstar o simili?
Mi occorre non per cucire a macchina
ma deve avere un spessore piu' grosso
credo il 40 o il 50
per fare dei pizzi ad ago
penso che venga usato anche per il chiacchierino


 e serve per creare dei magnifici fiori




come questi
Vi ringrazio per l'aiuto che saprete darmi

martedì 25 ottobre 2016

LA STAGIONE CHE AMO

Da ragazza amavo l'estate,
le  cose cambiano
ora preferisco l'autunno, i suoi colori caldi
l'odore di legna,
le mattine fresche, il mezzogiorno piu' caldo e di nuovo fresco alla sera
che si sta bene davanti al camino
con le caldarroste ed il loro profumo
il lavoro a maglia nelle mani
o il ricamo o qualsiasi altra cosa
con la ritrovata voglia di fare che durante l'estate
ci aveva abbandonate.
Pronte e cariche.
Nella mia solita camminata di ieri
col cellulare
(scusate la cattiva visione)
ho colto una parte visibile di tutto cio'
c'era una leggera nebbiolina








Buona settimana
a tutte